Curiosità e Consigli

Buonumore, verdura e frutta meglio delle ostriche

30 Giugno 2015

Così come per la fame, anche il “buonumore vien mangiando”. Non limitiamoci a pensare che il cibo serva solo per nutrirsi perchè non è così. Sapevate che esistono dei “cibi del buonumore”? avete mai sentito parlare di acido folico, tirosina, triptofano? dietro questi paroloni difficili anche solo da pronunciare, c’è il segreto del nostro sorriso. Queste sostanze, contenute nei nostri alimenti assieme a vitamine e sali minerali, sono in grado di agire sui “neurotrasmettitori” (serotonina, dopamina, noradrenalina) che garantiscono la salute del nostro sistema nervoso giocando un ruolo “chiave” nel determinare i toni dell’umore. Al di là del sapore dei nostri cibi, che sicuramente ci regala momenti di gioia, esistono delle reazioni chimiche che vengono innescate all’assunzione di determinati alimenti piuttosto che di altri.

Entrando nel dettaglio, uno dei protagonisti del nostro sorriso è la Serotonina o cosiddetto “ormone del buonumore”: tutti i cibi che la contengono o ne stimolano la produzione attraverso il suo precursore, il Triptofano, sono in grado di donarci sensazione di benessere e allegria. Oltretutto influenza il ciclo diurno-notturno, l’appetito e la memoria.

Non soltanto farmaci ed erbe per stare su di morale ma semplicemente capire quali siano i cibi in grado di regalarci sorrisi ed allegria. Legumi e cerali integrali aiutano a regolare positivamente l’umore; Frutta e verdura (banane, kiwi, ananas,spinaci, broccoli, lattuga, cavoli ed asparagi) contengono diverse sostanze antiossidanti che non soltanto aiutano a prevenire i danni legati allo stress ma aiutano il nostro organismo nei processi legati all’assorbimento del triptofano; Pesce azzurro, noci e mandorle, fonti di Omega 3, sono cibi che stabilizzano le cellule nervose ed ostacolano il cattivo umore. Cacao e cioccolato fondente rilasciano endorfine efficaci sia nell’inibizione del dolore che nella produzione di serotonina regalando una piacevole sensazione di benessere.

Tra gli alimenti che contribuiscono a rendere alto l’umore ci sono quelli ricchi di vitamine B (B6, B9, B12) e Sali Minerali (Ferro, Magnesio, Calcio e Zinco).

Tutti questi “elementi ed alimenti del sorriso” non sono altro che gli ingredienti di una perfetta dieta mediterranea caratterizzata da cibi aventi non soltanto un grande valore nutrizionale intrinseco ma anche in grado di donare alla nostra tavola quel colore e quella varietà di gusto unici al mondo

Articoli simili

Nessun commento

Rispondi