Alimenti Verdura

C’è più calcio nei friarielli o nei broccoli che nel latte

30 Giugno 2015

Se fino ad oggi abbiamo creduto che solo il latte avrebbe potuto fornire alla nostra alimentazione il giusto apporto di Calcio, sappiate che il tenore di questo ione nei friarielli (260 mg per 100 g) è ben più alto risultandone uno degli alimenti più ricchi, secondo soltanto a molti formaggi. Ed ancora Magnesio, Ferro e Vitamine A e C e K.

I friarielli, classificati tra le verdure amare, esercitano un ruolo nella detossificazione del fegato. Azione resa possibile anche dalla presenza di fitonutrienti che aiutano l’organo stesso a purificarsi dalle tossine.

Ma non è tutto! questa “miracolosa” verdura, stimolando la produzione di succhi gastrici che aiutano il processo digestivo, garantisce un maggior assorbimento dei nutrienti.

Sono privi di colesterolo e dalla ripartizione calorica (10,1 % di grassi, 53,8 % di carboidrati e 36,1 % di proteine) si deduce un bassissimo contenuto di grassi.

Preferibile la cottura a vapore.

Articoli simili

Nessun commento

Rispondi