Curiosità e Consigli

Dopo feste: 5 trucchi per accontentare i bambini senza farli ingrassare

30 Giugno 2015

Con l’epifania tutte le feste vanno via”

Un detto che alcuni vivono con dispiacere, altri con la soddisfazione di poter tornare alla normalità. Una cosa però vale per tutti:  seppur la Befana riesca a portare con sè tutte le festività, certamente non riuscirà nella magia di far sparire i chili di troppo accumulati durante il periodo natalizio… la vecchina, tanto attesa dai bimbi di tutto il mondo, appare nella notte tra il 5 ed il 6 Gennaio e porta calze dai ricami colorati piene di dolci e leccornie.

Che consigli nutrizionali possiamo darle per riempire le calze evitando di incrementare i chili di troppo?

  • Innanzitutto mangiare cose più salutari da un punto di vista nutrizionale evitando caramelle troppo zuccherine e piene di coloranti sostituendole con della cioccolata fondente: il dolce più amato da adulti e bambini, infatti, oltre a prevenire disturbi cardiovascolari, è un ottimo antiossidante ed ha effetti positivi anche sull’umore.
  • Sostituire dolciumi ricchi di grassi con della frutta secca stando attenti che le quantità assunte non compromettano il bilancio calorico giornaliero. Noci, nocciole, mandorle e fichi secchi danno nutrimento ed energia e sono ricchi di vitamine e ferro.
  • Per aumentare il volume della calza, diminuire la quantità di calorie ma soprattutto di conservanti e coloranti, ci si può divertire a preparare dei biscotti fatti in casa utilizzando ingredienti “light” come farina integrale, uvetta e yogurt.
  • Ricordare le buone abitudini non dimenticando di aggiungere nella calza degli spuntini da consumare nel corso della giornata: barrette ipocaloriche ricche di fibre, proteine e povere di glucidi e lipidi al gusto di cioccolato, yogurt e frutta fresca aiuteranno a difenderci dagli inevitabili “attacchi di fame”.
  • Prediligere ai prodotti che vengono venduti sfusi quelli regolamentati da etichette che indichino i valori nutrizionali.  Anche la calza infatti deve sottostare alle regole igieniche sanitarie vigenti e contenere prodotti certificati a norma di legge.

Infine, tra frutta, cioccolato, qualche liquirizia, tisane ed un vasetto di miele naturale, si potrebbe aggiungere alla calza un foglio con dei buoni consigli per una sana alimentazione e, perché no, un abbonamento in palestra!

Dal 7 Gennaio, infatti, non ci saranno più scuse: inizia per tutti una dieta ipocalorica e disintossicante a base di frutta e verdura che decongestionano il fegato ed attivano il metabolismo dei grassi.

Buona befana a tutti!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Idioms and phrases by theidioms.com