Antiossidanti Il rito della tisana

Tisane antiossidanti

30 Giugno 2015

“Lo stress della vita quotidiana indebolisce le nostre difese e produce sostanze dannose per l’ organismo. A fine giornata, concediamoci una tisana antiossidante dal colore intenso e dal gusto piacevole, in grado di rilassare mente e corpo in modo da rigenerarci e prepararci ad affrontare la vita di ogni giorno.”

Gli antiossidanti sono sostanze che contribuiscono a combattere l’azione dei radicali liberi nell’organismo. Questi sono responsabili dell’invecchiamento cellulare e di alcune malattie come il cancro. Ecco perché il consumo di antiossidanti ci permetterà di ottenere una migliore qualità di vita, mantenerci sani e vitali. Gli antiossidanti li possiamo trovare negli alimenti, ma ci sono anche erbe che contengono potenti proprietà antiossidanti.

Tisana antiossidante: tè ai frutti rossi. “La tisana del piacere”

Tisana ai frutti rossi Marcello Gaita Francesca Marino Fabiola Quaranta

I frutti rossi sono tra i frutti più ricchi di antiossidanti, anche di più di fragole e lamponi. Prendere una tazza al giorno di tè ai frutti rossi permette di beneficiare delle loro proprietà, che contribuiscono a prevenire malattie derivanti dall’accumulo di radicali liberi. Inoltre questi frutti hanno un basso apporto calorico per cui sono molto sani per l’organismo anche nel caso di dieta ipocalorica. Mirtilli, more, ribes e fragole sono alleati preziosi per la salute, il benessere e la bellezza. Oltre a contenere minerali e vitamine, in particolare la A e la C, questi piccoli frutti sono un concentrato di polifenoli, sostanze naturali capaci di proteggere dall’attacco dei radicali liberi. Infatti, il nostro organismo è dotato di naturali meccanismi di difesa, ma un’eccessiva esposizione al sole, l’abuso di farmaci, un’alimentazione povera di frutta e di verdura possono favorirne l’accumulo: ne deriva così uno stress ossidativo che il consumo di frutti rossi può aiutare a contenere. Le tisane ai frutti di bosco sono ideali sia per l’estate, da bere anche fresche, ma soprattutto per l’inverno. Questo tipo di tisane ha proprietà dissetanti e digestive, sono senza caffeina o teina e sono profondamente rilassanti, sono piacevoli da sorseggiare anche cromaticamente, visto il loro vivace colore rosso, e organoletticamente, hanno infatti un gusto dolciastro. Le tisane ai frutti rossi aiutano ad affrontare i cambi di stagione, rafforzando e migliorando il nostro sistema di difesa immunitario.

Infuso: 500ml di acqua, 1 cucchiaio di fragole essiccate, 1 cucchiaio di lamponi essiccati, 1 cucchiaio di mirtilli rossi essiccati (facilmente reperibili in erboristeria), miele per dolcificare.

Preparazione: far bollire l’acqua con i frutti rossi per circa 5min. Lasciar riposare i frutti per altri 5min. Una tisana ai frutti rossi  può essere bevuta sempre, anche prima di andare a dormire e favorisce un totale relax.

Tisana antiossidante: achillea. “La tisana del benessere”

achillea

La tisana di achillea è anche un ottimo preparato per proteggere il funzionamento delle cellule e combattere l’azione dei radicali liberi. Si distingue per la sua azione purificatrice del sangue, favorendone la fluidità. Inoltre è eccellente per affrontare la ritenzione dei liquidi e alleviare i dolori mestruali. Per prepararla, bisogna aggiungere due cucchiaini dell’erba in 1/4 di litro di acqua bollente, lasciando che riposi per 15 minuti. Successivamente colare il liquido ottenuto.

Per la preparazione:

Infuso
Porre 30 grammi di sommità fiorite in 1 litro di acqua. Lasciare in infusione per 20 minuti e filtrare.

Decotto
Far bollire 30 grammi di radice in 1/2 litro d’acqua per 20 minuti e poi filtrare.

Achillea per dolori mestruali
Bere 2 o 3 tazze al giorno di decotto, da assumere a partire da una settimana prima del ciclo.

Achillea per reumatismi e disturbi della circolazione
Bere 2 o 3 tazze al giorno di infuso lontano dai pasti.

Achillea millefoglie contro emorroidi e ragadi
Fare degli impacchi con il decotto ad uso esterno. In alternativa bere 2 o 3 tazze al giorno di infuso lontano dai pasti. In commercio vi sono pomate a base di achillea molto adatte a questo scopo.

Articoli simili

Nessun commento

Rispondi