Curiosità e Consigli

Inizia il viaggio del sartù di “Mimì alla ferrovia”

14 Settembre 2015

Buone notizie per i napoletani sparsi per il mondo, arriva il sartù light “da viaggio” di Mimì alla ferrovia!

Da un’idea della Vesuvio srl, l’opportunità di acquistare prodotti freschi confezionati in una elegante scatola e pronti per essere spediti in qualsiasi parte del mondo.

Queste fantastiche porzioni di ricette tradizionali quali sartù di riso, parmigiana di melenzane e peperone imbottito, rivisitate con la collaborazione dello chef bistellato Nino di Costanzo, possono essere messe in frigorifero per 25 giorni conservando la freschezza ed il sapore gustoso come fossero appena sfornate.

Formaegusto-Sartù_mimì alla Ferrovia

La sorpresa incredibile sta nel fatto che i prodotti, non sottoposti ad alcun trattamento chimico, non contengono conservanti. Il tutto reso possibile non solo grazie alla tecnologia all’avanguardia impiegata nella lavorazione artigianale, ma anche grazie all’utilizzo di ingredienti che non si alterano facilmente. Proprio per questo le ricette risultano più leggere ed adatte a soddisfare le esigenze degli amanti del cibo buono ma leggero. Il sartù proposto, pur non contenendo carne, è particolarmente buono e sicuramente più leggero del sartù tradizionale che, in regime ipocalorico, risulta da bandire.

Gustoso, leggero e dal sapore antico, il sartù di Mimì alla Ferrovia può finalmente cominciare il suo viaggio alla conquista del mondo!

FullSizeRender_1

 

Articoli simili

Nessun commento

Rispondi