Alimenti

Buone abitudini VS Covid-19

30 Aprile 2020

Le settimane passano, e rispetto al nostro ultimo aggiornamento, poco o nulla è cambiato. Le piazze d’Italia continuano ad essere silenziose e deserte. Eppure, da lontano, sembra cominci a vedersi uno spiraglio di luce. Contagi in diminuzione, proiezioni ottimistiche su quando si azzereranno i contagi, sperimentazioni di farmaci che danno una speranza ai tanti e tanti ricoverati. Una cosa sembra certa: prima di metà maggio, regione prima, regione dopo, sarà difficile “riaprire” il paese. Dobbiamo stare a casa. Ce lo ripetiamo e continueremo a farlo per i prossimi giorni.  In questo isolamento forzato, mangiare rappresenta quell’unico momento in cui il tempo sembra scorrere più velocemente. Certo, non è il momento di cominciare diete troppo restrittive, ma si potrebbe approfittare del tempo a disposizione per rivedere il modo di approcciare al cibo cercando, ad esempio, di semplificare la dieta, partendo dalla scelta degli alimenti, fino ad arrivare ai condimenti, che dovrebbero essere quanto meno elaborati possibile. Altra regola è prediligere cibi non confezionati, limitando i dolci, e l’alcol. Verdura, frutta, latticini, uova, semi, legumi, carne e pesce: sono questi alimenti di cui non si può fare a meno. Attenzione ai quantitativi di pasta e pane, carboidrati complessi e motori del metabolismo, che non devono mai mancare perché danno la giusta energia per affrontare la giornata.  In questo momento storico unico per tutto il mondo, approfittiamo per agire sul nostro stile di vita favorendo le buone abitudini, non solo alimentari.

Per esempio dormire nella giusta quantità; Le ore di sonno ridotte o frammentate possono contribuire ad aumentare il peso corporeo e ad accumulare grasso, soprattutto di tipo viscerale, con il conseguente rischio di sviluppare patologie cardiovascolari. Per non alterare i meccanismi ormonali di fame/sazietà bisognerebbe garantirsi 7-8h di sonno continuativo. Regolare l’attività fisica ha un ruolo fondamentale per la salute psicofisica; tenersi in esercizio ogni giorno, non solo aiuta a regolare il proprio peso, e a non perdere il tono muscolare, ma è efficace anche per mantenere alto l’umore in un periodo come questo in cui il senso di impotenza e frustrazione si avvertono fortemente. E’ semplice reperire da internet informazioni su come fare esercizi in casa, in base alle diverse fasce di età, in modo da evitare anche dolori articolari e mal di schiena.  Fra i movimenti più indicati, quelli di allungamento, di mobilità articolare e di rinforzo muscolare. Si dovrebbero svolgere almeno 30-45 minuti di attività fisica, possibilmente, per 5 giorni a settimana. Il fumo di tabacco attivo e passivo nuoce gravemente alla salute e favorisce le infezioni respiratorie. E’ venuto il momento, oggi più che mai, di tentare di smettere. Nei recenti studi sul Covid-19, è stato dimostrato che nei fumatori ci sia un maggiore rischio di malattia più severa. Certo, la gestione dello stress, in questo periodo, non è semplice, ma bisogna cercare di mantenere la calma con la consapevolezza che questo momento finirà. In casa ci sono tante attività da fare: un po’ di meditazione, un bagno caldo, un gioco, una chiacchiera telefonica. Teniamo alto l’ umore e ne gioverà anche il nostro sistema immunitario. Ha fatto irruzione nelle nostre vite qualcosa di impensabile, ma svilupperemo gli anticorpi per andare avanti.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Idioms and phrases by theidioms.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: