Browsing Category

Frutta

Alimenti Frutta

Arance

8 Febbraio 2021

“E la luna piangendo disse: vorrei essere un’arancia” scrisse Garcia Lorca in una delle sue poesie. Succose, sane e dissetanti, è quasi impossibile resistergli. Sono tra i frutti invernali più consumati ed apprezzati di sempre, sia per la facile adattabilità alle condizioni ambientali, sia per la versatilità dell’impiego, che va dal food alla cosmetica, passando per l’eco-combustibile.

Continue Reading
Alimenti Frutta

Vitamina C. Non solo arance.

7 Giugno 2020

Catalizzatori nei processi metabolici dei nutrienti e nei processi energetici, le vitamine si suddividono in liposolubili (A, D, K, E),  che vengono immagazzinate nell’organismo per essere disponibili all’occorrenza, e idrosolubili (gruppo B, C, acido folico), che devono essere assunte quotidianamente perché l’organismo non riesce a depositarle. Tra queste il super nutriente vitamina C, importante, in una dieta equilibrata, non soltanto nei cambi di stagione, ma tutto l’anno. E’ necessaria per la sintesi e la maturazione del collagene, proteina indispensabile per la struttura del tessuto connettivo, e quindi per le gengive, per le ossa, denti, tendini, vasi sanguigni, che comincerebbero tutti ad indebolirsi senza. Questi sintomi erano proprio quelli dello scorbuto, malattia dovuta alla mancanza di vitamina C, che colpì i marinai dello scorso millennio, a causa della loro alimentazione sulle navi, per mesi e mesi, priva di  frutta e ortaggi. Al di là di questa azione di prevenzione dallo scorbuto, la vitamina C, è talmente importante che quasi tutte le piante ed animali riescono a sintetizzarla naturalmente. La specie umana non è tra queste, avendone perso la capacità nel corso dell’evoluzione.

Secondo i LARN, livelli di assunzione di riferimento per la popolazione italiana, elaborati dalla Società Italiana di Nutrizione Umana, andrebbero assunti 85 mg di vitamina C al giorno per le donne, e 105 mg per gli uomini. Gli alimenti che ne contengono di più sono frutta e ortaggi (69-73% di apporto vitaminico), poi patate, pane e cereali (12-22 %), latticini (3-4 %), e carne, pesce e uova (1-2%). Tra i più ricchi ci sono la rosa canina, il kiwi e il ribes nero, ma anche arance, prezzemolo, cavolfiori, fragole, mandarini, kiwi, limoni, spinaci, broccoli, pomodori, e peperoni. Se si considera che in un’arancia sono contenuti circa 50mg, ed in un kiwi 85mg, basta consumare un paio di porzioni di frutta al dì per soddisfarne il nostro bisogno. E’ considerato un potente antinfiammatorio e antiossidante naturale, fondamentale per la neutralizzazione dei radicali liberi, e che contribuisce ad aumentare l’energia, contrastando spossatezza e affaticamento. Innalza le barriere del sistema immunitario e aiuta l’organismo a prevenire anche il rischio di tumori. Oltre allo scorbuto, la carenza di vitamina C può causare astenia, mancanza di sonno e, nei casi più importanti, dolori articolari e ossei, fino ad arrivare a problemi più gravi, come la difficoltà di cicatrizzazione, gengiviti, ed emorragie, oltre ad una maggiore suscettibilità ad infezioni. Questi sono i campanelli di allarme per un carenza nutrizionale di vitamina C, ed in questo caso si può ovviare con l’assunzione di integratori specifici, altrimenti non ce n’è alcun bisogno, perché basta l’alimentazione naturale.

 E’ da considerare che la vitamina C si distrugge con la cottura, con la conservazione a lungo, e con la trasformazione industriale, quindi è consigliabile consumare alimenti ricchi di vitamina C, verdure e frutta, preferibilmente crude, o cotte velocemente al vapore, purchè siano fresche e di stagione, perché fuori stagione vedono calare significativamente il loro apporto nutritivo a seguito dei trattamenti subiti: i cibi conservati perdono fino al 50% del loro contenuto in vitamine in origine. La vitamina C non è tossica, ma assumerne alte dosi può comportare sintomi come mal di testa, bruciori di stomaco, gastrite e crampi addominali, ma anche debolezza, vertigini e vampate improvvise di calore.

Il umo ne distrugge l’assunzione

Efficacia di vitamina C fino ad 1-2 grammi

Alimenti Frutta

Pomodoro fresco e conserve, elisir di giovinezza!

18 Luglio 2016

Da sempre ritenuta eccellenza italiana dell’agroalimentare, la filiera delle conserve di pomodoro  risponde ad una richiesta di mercato sempre più alta ed in continua crescita, anche a livello internazionale, non solo per la qualità del nostro prodotto,  ma anche per il suo largo impiego nelle ricette, dai primi ai secondi, alle pizze, ai dessert.

Continue Reading

Alimenti Frutta

Frutta secca: 10 antiossidanti naturali

24 Dicembre 2015

Che Natale sarebbe senza la frutta secca? Pilastro della dieta mediterranea, è energetica e nutriente e, sebbene debba essere consumata in quantità moderate per l’apporto calorico dovuto alla presenza di grassi insaturi, racchiude in sé tante proprietà nutritive a tal punto da essere considerata uno dei cibi che contiene i livelli più elevati di antiossidanti, fondamentali per combattere infiammazioni e danni da radicali liberi a cellule e tessuti.

Continue Reading

Frutta

Un cachi per merenda e l’autunno ci sorride!

19 Ottobre 2015

Il cachi è il frutto autunnale per eccellenza. I nostri nonni ne conoscevano le proprietà e lo offrivano ai bambini come frutto prelibato soprattutto per l’alto valore energetico. Importato dalla Cina inizialmente come albero ornamentale, il Diospyros kaki è stato una delle prime piante da frutto coltivata dall’uomo e quindi vanta una tradizione più che millenaria.

Continue Reading

Alimenti Frutta

Il Pomodoro: 10 motivi per mangiarlo sempre

15 Ottobre 2015

Non comporta alcun effetto collaterale, lo si può mangiare sempre grazie alle tantissime proprietà nutrizionali e terapeutiche. Il pomodoro viene dall’America ma è il simbolo della dieta mediterranea. Possiamo definirlo un concentrato di benessere ed elisir di lunga vita di cui non è proprio possibile farne a meno a tal punto da essere annoverato tra i «functional food», cioè alimento funzionale al miglioramento dello stato di salute dell’organismo.

Continue Reading

Alimenti Curiosità e Consigli Frutta

Dall’Asia all’Italia: arriva il Nergi!

15 Settembre 2015

Una finestra spalancata sul mondo: Internet. Nell’arco di un’ora viaggiamo con la fantasia, ci riempiamo gli occhi di mille colori e, quasi, ci pare di sentire il gusto dei piatti che catturano le nostra attenzione. Expo 2015 con le sue diverse aree tematiche imperniate sul tema del cibo e della sua importanza per l’umanità, ci insegna che il gusto è conoscenza, ed è proprio così, c’è un mondo da scoprire dentro ogni dispensa.

Continue Reading

Alimenti Curiosità e Consigli Frutta

Succo d’uva, il grande alleato contro l’invecchiamento

8 Settembre 2015

Ogni parte della vite, inclusa la linfa contenuta nei tralci, da sempre, è impiegata a scopi medicinali e non soltanto. Nel corso dei millenni che hanno preceduto l’era industriale, nel Mediterraneo il succo d’uva rappresentava, assieme al miele, l’unico modo per dolcificare. Con l’arrivo dello zucchero da dolcificante ha cominciato a rappresentare lo spuntino ideale: chi di noi non ricorda di aver fatto un “break settembrino” con un bicchiere di succo d’uva portato dalla mamma o dalla nonna? Da quando ci si è posti il problema di trovare uno snack che non soltanto fosse energetico ma anche dietetico, questa abitudine è caduta un pò in disuso ma rimane comunque prodotto di vasto impiego in svariati settori: alimentare, cosmetico e fitoterapico.

Continue Reading

Alimenti Frutta

Otto frutti per vivere l’estate

30 Giugno 2015

Spesso abbiamo già quello che cerchiamo. per esempio dal fruttivendolo si trova tutto quello che pensiamo di trovare in farmacia. L’estate è la stagione in cui anche la frutta esplode nelle sue molteplici forme e con i suoi colori e sapori, grande alleata del nostro star bene.

Continue Reading

Idioms and phrases by theidioms.com