Categoria

Curiosità e Consigli

Alimenti Curiosità e Consigli

Birra? Perché no!

2 maggio 2017
boccale di birra

Il successo della birra è iniziato già da tempo ma è oggi che e in forte espansione non più solo in pub e pizzerie ma anche in ristoranti, perfino gourmet. Un mondo tutto nuovo che si manifesta attraverso eventi, degustazioni, continue presentazioni di etichette, corsi di sommelier di birra. Dalla Lager alla Ale, dalla Stout alla Blanche o la Lambic, ce n’è per tutti i gusti, artigianale, industriale e kit fai da te per farsi una birra fatta in casa con procedimenti alla portata di chiunque abbia la passione e la voglia di farlo.

Leggi tutto

Alimenti Curiosità e Consigli Legumi Verdura

Le virtù della Pasqua

14 aprile 2017
carciofi, fave e piselli

A Pasqua piovono da sempre chili di troppo per le irrinunciabili ricette di tradizione o rivisitate in chiave tutt’altro che light: pastiere, colombe, tortani, ovette, cioccolata in ogni forma e di ogni sorta. E così, ci si rassegna ad un aumento di taglia con inevitabile corsa per smaltire le calorie di troppo prima dell’estate.

Leggi tutto

Alimenti Curiosità e Consigli Verdura

Campania a tavola, il tour della salute

27 agosto 2016
formaegusto_francesca_marino_campania_tavola_tour_della_salute

Viaggiare e stare bene. Nessuna regione come la Campania regala questa possibilità senza neanche troppi sforzi perché il meglio è low cost e dalla portata di tutti. Altro che Terra dei Fuochi, le prove e le analisi dimostrano che la nostra è una terra che consente di stare bene. Abbiamo fatto un gioco: un cibo, un paese, una proprietà, il tour della salute in dieci tappe che hanno inizio in costiera fino ad arrivare alle pendici del Vesuvio…

Leggi tutto

Curiosità e Consigli

Farine alternative: un’innovazione alla tradizione!

26 maggio 2016
formaegusto_francesca_marino_farine_alternative_innovazione_alla_tradizione

Pizza si, pizza no? quale sarà la risposta al dilemma del Sabato sera?

Esistono diversi tipi di pizza ed un’ attenzione merita la scelta di quella giusta che, in regime ipocalorico, risulta sicuramente la pizza al pomodoro senza aggiunta di mozzarella, è infatti la più digeribile e leggera. Fortunatamente non solo pizze tradizionali, oggi esistono pizze innovative e salutari altrettanto buone, che non vogliono sostituire la tradizione, ma vogliono affiancarla ai fini di garantire un’offerta maggiore  in risposta ad un consumatore sempre più attento alla salute, ma che non rinuncia al gusto del buono.

Leggi tutto

Curiosità e Consigli

Uricemia alta e gotta: la battaglia inizia a tavola!

4 marzo 2016
Formaegusto-gotta-acido-urico

Carlo Magno, Enrico VIII, Voltaire, Newton, Darwin, Papa Innocenzo XI, epoche e ruoli diversi, ma tutti accomunati da uno stesso problema: dover fare i conti con i dolori della gotta, un’antica patologia conosciuta già ai tempi di Ippocrate, nel IV sec a.C. Si manifestava soprattutto in adulti di sesso maschile e nelle donne dopo la menopausa ed è sempre stata considerata una malattia di nobili e facoltosi, in quanto, più di altri, potevano permettersi un’alimentazione ricca, composta da carni, insaccati, vino e dolci, alla base delle cause dell’insorgenza della patologia, assieme anche ad una predisposizione genetica.

Leggi tutto

Curiosità e Consigli

Dolce Vita a Casa Sanremo 2016

9 febbraio 2016
formaegusto_francesca_marino_dolce_vita_casa_sanremo

Siamo giunti alla 66ma edizione del Festival di Sanremo, la manifestazione canora che connota la cultura musicale italiana di tutti noi, da generazioni. Cambiano i conduttori, le vallette, cambia il modo di vestire. Il pubblico attende questo evento che viene seguito più o meno distrattamente, con critiche anche severe, con occhi sempre più attenti alle note stonate e agli abiti di scena, ma in gran parte delle case italiane la televisione per cinque serate rimanderà l’eco delle canzoni che ascolteremo in radio nei mesi a venire.

Leggi tutto

Curiosità e Consigli

“Magna”: la prima vera mostra sul cibo di Napoli

29 ottobre 2015
????????????????????????????????????

C’è tempo sino al 10 gennaio per godersi la Mostra AGroalimentare NApoletana (MAGNA) allestita nel complesso monumentale di San Domenico Maggiore, una sorta di “Padiglione Napoli” che tanto è mancato all’ Expo. Gastronomia napoletana, didattica interattiva, agricoltura, arte: argomenti diversi legati da un unico fil rouge, il cibo ed il suo percorso dalla terra al piatto. “La mostra nasce come punta di orgoglio, vuole parlare di ciò che non è stato detto all’Expo dove, purtroppo, si è mangiato napoletano ma non si è parlato né di Napoli né della sua cucina”, ci dice Marco Capasso, architetto, ideatore dell’evento ed esperto nella valorizzazione di beni culturali.

Leggi tutto